Prossimo evento
  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Vecchie foto di Pucetta a Avezzano

La costruzione della chiesa

La costruzione della chiesa

 



Il 1 gennaio del 1959 inizia la sua azione pastorale nella borgata di Avezzano, intanto il parroco di S. Giovanni, don Giulio Lucidi, che conosceva molto bene don Domenico, gli consigliò che come patrono e titolare della nuova parrocchia fosse S. Pio X. Oltre ad una ardente devozione personale, don Giulio aveva appena ricevuto in dono una tela da un detenuto delle carceri di “S. Nicola” raffigurante proprio S. Pio X, una pittura tuttora conservata nella Chiesa di S. Giovanni nel transetto sinistro.

Piacque al giovane sacerdote l’idea e proclamò la borgata Parrocchia S. Pio X. Il 14 dicembre 1958 venne celebrata la prima Messa nel salone parrocchiale che fungeva da luogo dell’assemblea di culto in attesa della realizzazione della Chiesa; l’attuale Chiesa venne progettata dall’architetto Angelini dell’Aquila agli inizi degli anni sessanta; il 14 giugno 1964 venne deposta la prima pietra e i lavori terminarono nell’arco di due anni e il 16 ottobre 1966 avvenne la dedicazione dell’Altare.